Lillygiorgio
Spaghetti con le polpettine! Sapoeri Anfora omaggia il celebre cartoon Disney con la ricetta di un piatto ghiotto che Mamma Paola cucina spesso per le sue tre meravigliose bambine e le loro amiche. Ve lo consiglia perché unisce “primo” e “secondo” e mette in tavola tanta allegria: gli spaghetti al sugo con le polpettine!

E quando si dice spaghetti con le polpettine di carne di manzo la scena che tutti ricordiamo è il romantico bacio, in punta di spaghetto, tra la cockerina Lilli e l’amico meticcio randagio.

Mamma Paola consiglia di non mettere troppe spezie nel condimento della carne macinata perché sapori troppo aromatizzati possono infastidire il palato dei bambini: quindi no a pepe, noce moscata, aglio e prezzemolo (che andrebbero invece aggiunti se si vuol fare la ricetta per gli adulti).

Ingredienti per gli spaghetti per 4/5 persone:

Spaghetti 320 gr
Passata di Pomodori 750 ml
Mezza Cipolla
Sale q.b.
1 cucchiaio di triplo concentrato di pomodoro
Olio di oliva extravergine q.b

Per circa 45 polpettine:

Carne tritata di Scottona Sapoeri 100 gr
10 per cento si trito di maiale
Pane mollica rafferma bagnata con un goccio di latte 30 gr
Parmigiano Reggiano grattugiato 50 gr
Sale q.b.
1 Uovo medio

Per preparare gli spaghetti alla “Lilly e il Vagabondo” con le polpettine i passaggi sono semplici:
ponete in una ciotola la carne trita.
Impastate gli ingredienti con le mani (se vi fare aiutare dai vostri bambini si divertiranno tantissimo in cucina con la mamma!).
Aggiungete mollica di pane “vecchio” (che avete tenuto da parte) tagliata a pezzetti, bagnata in un goccio di latte, strizzata e unita agli altri ingredienti, il Parmigiano Reggiano (che nella Food Valley non può mancare), l’uovo, il sale (quanto basta).
Impastate gli ingredienti con le mani dopodiché lasciate riposare il composto per circa 15 minuti in frigorifero a riposare.

Nel frattempo tritate la mezza cipolla e fatela rosolare lentamente nell’olio: aggiungete la passata di pomodoro, il sale e 1 cucchiao di concentrato di pomodoro sciolto in un po’ di acqua, come fareste per fare il vostro sugo per condire gli spaghetti.
Portate a bollore piano piano.
E’ il momento di fare le polpettine modellandole con i palmi delle mani (piccole e delicate).

Avete messo a bollire la pentola con acqua salata per far cuocere gli spaghetti? Nooo? E’ il momento di farlo! Secondi i tempi di cottura della pasta che scegliete, appena sono al dente, scolateli e mettete gli spaghetti nel sugo rosso con le polpette.
Amalgamate il tutto e poi impiattate i vostri appetitosi spaghetti con le polpettine!
E nel pomeriggio: tutti davanti alla Tv a vedere il dvd del cartone animato “Lilly e il Vagabondo”.

Lilli e il Vagabondo (Lady & the Tramp) è un film d’animazione prodotto da Walt Disney ne 1955,diretto da Hamilton Luske, Clyde Geronimi e Wilfred Jackson. È un film e liberamente ispirato al racconto Happy Dan, The Whistling Dog di Ward Greene.